Comuni Vedeggio


 

Commissione intercomunale

Ad ogni inizio legislatura viene nominata una commissione intercomunale, composta da un rappresentante dell’esecutivo per ogni comune convenzionato (di regola il Sindaco o il Capo Dicastero Sicurezza e Polizia).

Nella stessa, tra i suoi membri, viene designato un Presidente, che di regola intrattiene relazioni con il Comandante, trasmettendogli le decisioni della commissione. La sede della commissione è il comune sede.

La commissione ha in particolare le seguenti competenze decisionali:

a) propone le misure per assicurare il rispetto della presente convenzione;
b) stabilisce ed aggiorna gli obiettivi e sorveglia l’attività del Corpo in accordo con il Comandante.;
c) allestisce il preventivo (gestione corrente e investimenti) e il consuntivo all’intenzione dei Municipi;
d) esegue o fa eseguire, le risoluzioni dei Municipi convenzionati;
e) propone le delibere di interesse comune al Municipio del Comune sede;
f) propone gli effettivi del Corpo intercomunale, sulla base dei disposti di cui alla Legge sulla collaborazione fra la polizia cantonale (LCpol) e le polizie comunali ed il relativo Regolamento  d'applicazione (RLCpol) e l’apposita Direttiva dipartimentale.
g) definisce mediante accordo interno e mansionario, tutti gli elementi per l’applicazione della convenzione;
h) fornisce ogni anno la relazione d’esercizio ad ogni comune convenzionato.

 

COMMISSIONE SICUREZZA:

 

Daniele Franzoni Daniele Franzoni, Capo Dicastero Sicurezza pubblica di Lamone

Marco Lehner Marco Lehner, Sindaco e Capo Dicastero Sicurezza pubblica di Cadempino

Davide Bassi Lara Bedolla, Capo Dicastero Sicurezza pubblica di Bedano

Lorenzo Montini Lorenzo Montini, Capo Dicastero sicurezza pubblica di Torricella-Taverne

Mauro Maggiulli Mauro Maggiulli, Capo Dicastero sicurezza pubblica di Mezzovico-Vira

Emilio Filippini Antonio Dal Magro, Capo Dicastero sicurezza pubblica di Monteceneri

Loris Pala Loris Palà, Sindaco e Capo Dicastero sicurezza pubblica di Isone